BENVENUTI NELLA PINACOTECA DI VOLTAGGIO

CONVENTO E QUADRERIA DEI FRATI CAPPUCCINI LIGURI

Sagep Editori

oltre l’immagine

LA STORIA

PINACOTECA DI VOLTAGGIO

La Pinacoteca è una collezione di primissimo piano, composta da dipinti di arte sacra custodite nella Chiesa e nel Convento Cappuccino di Voltaggio al confine tra Liguria e Piemonte. Opere che vanno dal XV al XVIII secolo di autori liguri, piemontesi e lombardi quali Luca Cambiaso, Domenico Fiasella, Sinibaldo Scorza, Bernardo Strozzi, Agostino Bombelli, Paolo Pagani.

APERTURA STAGIONALE ESTIVA

Domenica e festivi: 15.30-18.30 ingresso libero ad offerta

VISITE GUIDATE: SU PRENOTAZIONE PER GRUPPI

(min.10 visitatori, contributo di € 5 a persona a sostegno dell’attività associativa)

NEWS DELLA PINACOTECA

Lug 1, 2024

Con l’estate si riapre al pubblico la Pinacoteca dei Cappuccini di Voltaggio

Con l’arrivo della stagione estiva 2024 torna a pieno regime…

Giu 3, 2024

Visita guidata alla Pinacoteca di Voltaggio il 22/06/2024

Sabato 22 Giugno 2024 alle h.16:00 l’associazione culturale di volontariato…

Mag 9, 2024

Il Viale di Padre Pietro e Festa di Santa Rita – 26 Maggio 2024

Domenica 26 Maggio l’Arcangelo APS vi invita a: IL VIALE…

Apr 15, 2024

Festival Echos 2024

Il viaggio musicale del Festival Echos anche per l’edizione 2024…

GLI AUTORI

GALLERIA D’ARTE

La raccolta dei quadri è composta da oltre 200 dipinti e venne destinata al Convento dei Cappuccini di Voltaggio verso fine Ottocento per volontà di Padre Pietro Repetto.

Siniboldo Scorza
(Voltaggio, 1589 – Genova 1631)

VAI

Domenico Fiasella
(Sarzana, 1589 – Genova, 1669)

VAI

Bernardo Strozzi
(Genova, 1581 – Venezia, 1644)

VAI

Luca Cambiaso
(Moneglia,1527 – Madrid 1585)

VAI